Obietta Diserta Disobbedisci. NO GUERRA !!!

Ma gli Stati Uniti decidono di sbarcare in Sicilia anche perchè dispongono di un interlocutore particolare: la Mafia, che spiana la strada allo sbarco; controlla le retrovie degli alleati; contrasta i comunisti, anche con le armi. Tutto questo in cambio della "riabilitazione" e del controllo politico sull'isola, utilizzato anche per stroncare l'imponente lotta contadina contro il potere mafioso e latifondista, nata nel '43 e finita il I maggio '45, con la strage di Portella delle Ginestre (undici morti e ventinove feriti), operata dalla banda di Salvatore Giuliano. Nel resto d'Italia, anche se l'URSS dimostra di rispettare gli accordi intellerati, i servizi segreti USA iniziano una crociata anticomunista, schedando i comunisti italiani.

LO SBARCO IN SICILIA - I CONTATTI CON LA MAFIA

Contatti

Casa per il Disarmo

locvr@pec.it

Via G. Murari Brà, 37 scala E int. 18 - 37136 Verona

Abitazione: +39.045.511.8.254

Cerca nel sito

Obietta, Diserta, Disobbedisci. NO ALLA GUERRA!!!

Crea un sito gratisWebnode